Una residenza letteraria a Perugia

Tre scrittori, quattro giorni di luglio, a Perugia. Una residenza letteraria organizzata da “Luoghi Comuni” e dall’Urban Sharing Team di Borgorete per aggiungere un tassello importante e originale al racconto che nei prossimi mesi il nostro magazine farà del territorio coinvolto nelle azioni di Agenda Urbana a Perugia. Emiliano Gucci, Gianluca Morozzi e Paola Soriga sono autori di spessore, tra i più apprezzati e accreditati nel panorama della narrativa italiana contemporanea. A loro abbiamo chiesto di trascorrere qualche giorno nella nostra città, nei quartieri a ridosso della stazione di Fontivegge, tra la zona della Pallotta e Ponte della Pietra. Dal 26 al 29 luglio Gucci, Morozzi e Soriga percorreranno le stade di una parte di città poco abituata a stare sotto i riflettori. Dal centro alla periferia, dal salotto buono alla piana: ciascun romanziere scriverà un racconto ambientato proprio in quelle strade, e i tre racconti verranno letti in piazza nella serata conclusiva di giovedì 29 luglio. Un’occasione preziosa per scoprire l’effetto che fa essere guardati con altri occhi.

Dal 26 al 28 luglio i tre autori presenteranno i loro ultimi lavori.

Emiliano Gucci è nato a Firenze nel 1975. Scrittore, libraio, appassionato di musica, di bicicletta, di vino e vignaioli. Ha scritto e pubblicato molti romanzi di successo, anche per ragazzi, racconti, storie di frontiera, collabora con giornali e riviste generalisti, dedicati al ciclismo e all’enogastronomia. A Perugia presenterà il romanzo Le anime gemelle (Feltrinelli).

 

 


Foto di Donata Cucchi

Gianluca Morozzi è nato a Bologna nel 1971. Scrittore, chitarrista, profondamente devoto al Bologna e a Bruce Springsteen. Nel 2001 il suo romanzo d’esordio Despero ottiene un grande successo, diventando presto un cult per tutti gli appassionati di letteratura e di musica indipendente. Nei vent’anni successivi scrive numerosissimi romanzi, racconti, storie a fumetti. A Perugia Morozzi presenterà il romanzo Prisma (Tea).

 

 

 

 


Foto di Gianluca Vassallo

Paola Soriga è nata a Uta, in provincia di Cagliari, nel 1979. Scrittrice, poetessa, organizzatrice di festival letterari, il cuore a metà tra la Sardegna e Roma. Nel 2012 il suo romanzo d’esordio Dove finisce Roma ottiene un grande successo. Successivamente pubblica altri romanzi per adulti e ragazzi. A Perugia presenterà il romanzo Maicolgècson (Mondadori).